Inoculazione tossina botulinica, intervista al dott. Roberto Trifiro’

In provincia di Messina è attivo un servizio territoriale unico in Italia per la inoculazione della tossina botulinica ai soggetti affetti da patologie del sistema nervoso centrale. Medicalive Magazine ne ha parlato con il dott. Roberto Trifirò, dirigente medico fisiatra Asp di Messina, responsabile del servizio di Medicina riabilitativa integrata del Dipartimento di riabilitazione della stessa Azienda sanitaria. Si tratta di una struttura che ha allestito ambulatori per la inoculazione della tossina botulinica operanti, oltre a Messina, anche a Barcellona Pozzo di Gotto, Santa Teresa di Riva e Capo d’Orlando. Il progetto che rientra nella programmazione Agenas, presentato anche alla SIMFER (Società italiana di medicina fisica e riabilitazione), prevede, inoltre, la inoculazione della tossina botulinica, con un servizio a domicilio, ai pazienti che hanno difficoltà nella deambulazione.

Questi i dati della struttura centrale e di quelle periferiche:

ASP Messina
Dipartimento di Riabilitazione ed U.O.C. adulti e minori della Provincia
Direttore Dr. Giuseppe QUATTROCCHI (Fisiatra).

Servizio di Medicina Riabilitativa Integrata
ambulatorio per la inoculazione di tossina botulinica.
Responsabile Dr. Roberto TRIFIRO’.

Numero 4 (quattro) ambulatori dislocati in provincia di Messina:

– Messina c/o Cittadella della Salute ex Osp. Mandalari pad. 7
Dr. Roberto TRIFIRO’ (Fisiatra) Medico di ambulatorio/inoculatore.
Dr. Nunzio FAZIO (Fisiatra) Medico di ambulatorio/inoculatore.

– Ambulatorio di S. Teresa di Riva
Dr. Giovanni Cacciola Medico di ambulatorio

– Ambulatorio Oreto Barcellona P.G. via S.S. 113 n° 113.
Dott.ssa Rosa RAIMONDO (Neurologa) Medico di ambulatorio/inoculatore.

– Ambulatorio Capo D’Orlando via Consolare Antica 643
Dott.ssa Sara Agnello (Fisiatra) Medico di ambulatorio.